Ensemble Organisti Reggini

 

 

 

In occasione della riunione degli Artisti e Musicisti reggini, avvenuta il 15 novembre del 2018 presso i locali della Chiesa degli Artisti, l’Ensemble così si presentava:

 

Alla c.a. di mons. Antonio Cannizzaro,
parroco della Chiesa S. Giorgio della Vittoria,
“Chiesa degli Artisti” Reggio Calabria

L’Ensemble Organisti Reggini è un gruppo di musicisti formatisi al  Conservatorio di Musica Francesco Cilea di Reggio Calabria.
È composta da professionisti in canto, in pianoforte, in flauto, in violino, ma anche laureati in giurisprudenza ed in economia bancaria, accomunati tutti dalla passione e dallo studio per l’organo a canne.
Lo stare insieme in gruppo e il promuovere concerti itineranti è finalizzato alla diffusione della cultura musicale, in particolare quella organistica, così poco conosciuta sul territorio reggino e calabrese.
L’attività concertistica della ensemble sprona la stessa a sfidare sempre nuovi limiti, attraverso lo studio continuo e l’evoluzione dell’interpretazione personale, esplorando repertori dai più famosi ai più sconosciuti. Si eseguono brani per organo solista o accompagnato anche da voci, flauto o violino. Ne risulta un gruppo omogeneo ma allo stesso tempo molto versatile e ricco di creatività.
L’ensemble Organisti Reggini è quindi onorata di prendere parte alle attività artistiche della parrocchia di S. Giorgio, intitolata recentemente da S. E. Rev.ssima Giuseppe Fiorini Morosini Arcivescovo metropolita, “Chiesa degli Artisti”, con l’impegno quindi di esprimere sempre l’arte attraverso la musica,

Chiede

di poter animare una messa domenicale e di poter essere presente collaborando alle varie attività artistiche che si organizzeranno, col vivo impegno di tutelare e custodire l’organo a canne del Balbiani, poi restaurato dalla Ditta Michelotto, e promuovere l’interesse collettivo all’arte ed alla cultura.

Reggio Calabria, 15 novembre 2018

Ensemble Organisti Reggini

 

 

Concerto per organo – Chiesa di Sant’Ippolito Martire Gioia Tauro – 3 novembre 2018. Da sinistra: Silvia Scullari, Roberta Sainato, Carmen Pegna, Francesca Crea, Pierluigi Maria Romeo, Antonino Ripepi.

 

 

EVENTI DEL PERIODO AVVENTO-NATALE

ALLA CHIESA DEGLI ARTISTI

Dal 29 novembre al 7 dicembre 2018 si è svolta la Novena degli Artisti alla Immacolata Concezione con il coinvolgimento di giovani musicisti reggini del Conservatorio F. Cilea, una mostra di quadri di arte sacra (Madonna col Bambino opere delle artiste Anna Bagnato, Caterina Loiero, Elisa Urso). Ogni giorno è stato pubblicato un programma per la divulgazione della cultura sacra musicale ed il nominativo dei musicisti e cantanti partecipanti. Gli eventi si sono svolti tutti i giorni alle 18.00 con animazione liturgica delle celebrazioni ed esibizioni di musica sacra a corredo della messa stessa. Giorno 8 si è celebrata un uguale ricchezza artistica la solennità dell’Immacolata concezione con la collaborazione di due musicisti reggini (Carmen Pegna, organista; Eva Polimeni, soprano lirico).

Giorno 15 dicembre si è animata la liturgia per celebrare un incontro in prossimità del Natale per l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Cerimonia svoltasi alle 18.30 ha coinvolto due musicisti (Silvia Scullari, organista; Eleonora Fucà, soprano). I brani ed i canti sono stati pubblicizzati in tempo e nella loro interezza.

Dal 16 al 24 dicembre alle ore 20.00 si è svolta la Novena degli artisti al Santo Natale, con il canto dei Monaci Benedettini di Subiaco. In tale occasioni si sono svolte a corredo della liturgia anche esibizioni di musica sacra da parte di giovani musicisti e cantanti reggini.  Inoltre vi è stata una mostra di arte sacra con attinenza al Natale (ad opera dei pittori reggini Anna Cuzzola, Irene Monti, Maria Romeo Schepis).

Il 19 dicembre si è svolto alle ore 19.00 il Concerto di Natale del Conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria, diretto dal prof. M° Aliberti Francesco, con la partecipazione degli allievi del Conservatorio. Il concerto natalizio ha incorporato il canto della novena al Santo Natale.

Il 21 dicembre la chiesa ha accolto il concerto della scuola di musica Krescendo, giovanissimi pianisti e cantanti si sono esibiti con brani di studio e natalizi.

Il 22 dicembre si è svolta alle 18.30 una celebrazione pro-Hospice, i cui proventi sono stati devoluti per sostentare le attività benefiche della struttura assistenziale Hospice. La partecipazione è stata ricca della partecipazione di associazioni dei Rotari reggini, nonché una performance del gruppo di zampognari di Cardeto. Ad animare la liturgia due musicisti reggini (Carmen Pegna, organista; Andrea Borzachiello, basso lirico).

Il 23 dicembre la celebrazione è stata solennemente animata dal coro del Duomo di Gioia Tauro “Cantare giovane”. Partecipazione artistica di rilievo e grande apprezzamento del pubblico. (Roberta Sainato, organista).

Il 24 dicembre in occasione del canto della Kalenda, alle 23.30 hanno partecipato alla celebrazione due musicisti reggini (Carmen Pegna, organista; Giorgi Kipiani, oboista) che si sono uniti all’animazione parrocchiale.

Il 26 dicembre la celebrazione liturgica è stata animata da due organiste reggine (Silvia Scullari e Carmen Pegna) con brani e canti natalizi e di studio a corredo della messa.

Il 28 dicembre la chiesa ha accolto il concerto natalizio del Kivanis.

Il 29 dicembre si è tenuto alle 19.30 il concerto Una luce per la Terra Santa con la partecipazione della Ensemble Organisti Reggini (associazione degli studenti della classe di Organo e Composizione organistica del Conservatorio F. Cilea) che ha offerto su richiesta dell’Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Brani di elevata difficoltà organistica e corale hanno intrattenuto il pubblico che ha partecipato numeroso. Per tale occasione è stato realizzato un dipinto della Madonna di Palestina del pittore reggino Alessandro Allegra.

Il 2 gennaio si è svolto alle 19.00 il Concerto di Capodanno con musiche per organo e tromba (Carmen Pegna, organista; Vittorio Nava, trombettista). Grande plauso del pubblico partecipante.

 

 

 

Masterclass a Pistoia con il M° Pineschi e il M° Elisa Teglia, 4 luglio 2017  Cattedrale di S. Zeno

 

 

CURRICULA STUDIORUM

 

Francesca Crea

Svolge l’attività di organista e responsabile del coro della parrocchia di S. Maria di Porto Salvo di Gallico, Reggio Calabria, ed è organista e corista nel coro Vox Jesu in Musicis della Parrocchia di S. Francesco in Catona RC.

Ha conseguito nell’ottobre 2018 il Diploma Accademico di I livello in Organo con 110 e lode ed è attualmente studente al 1° anno del Biennio Ordinamentale presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria con il M° E. Teglia. Ha partecipato al 1° Corso annuale di Improvvisazione Organistica (2013/2014) presso la Basilica Cattedrale di Messina con il M° E. M. Fagiani.
Ha partecipato a diverse masterclasses tra cui quella tenuta dal M° Egon Mihaijlovic presso il Conservatorio “F. Cilea”; nel 2016 col M° Ben van Oosten; M° U. Pineschi, E. Teglia e S. Maffucci” (Pistoia); nel 2018 col M° L. Ghielmi. Si è esibita in qualità organista solista in occasione della III edizione dell’Infiorata Corpus Domini presso la Parrocchia S. Maria di Porto Salvo, e nei “Vespri d’organo 2018” nella Cattedrale di San Zeno di Pistoia, e come organista accompagnatore per il concerto “Musica e Spiritualità presso il monastero della Visitazione Campi S. Nicola in Ortì (RC)”. È socia e dirigente dell’associazione Complesso bandistico Euterpe, con la quale organizza e promuove eventi musicali e culturali.

 

 

29 dicembre 2018. Concerto per organo “Una luce per la Terra Santa” – Chiesa degli Artisti di Reggio Calabria

 

Loris Longo

nasce a Reggio Calabria nel 1993 e inizia a studiare musica a 11 anni sotto la guida del M° R. Santoro. Si diploma in flauto traverso nel 2015 con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “F. Cilea” di Reggio Calabria sotto la guida del M° S. Trombetti. Nel 2018 consegue il Diploma Accademico di II livello in Discipline Musicali con il massimo dei voti e la lode, nel luglio 2019 ha concluso il Biennio Ordinamentale di II livello in Musica da Camera col massimo dei voti e lode.

Ha partecipato a numerose masterclass di perfezionamento con Maestri di fama mondiale quali M. Gatti, D. T. Calatayud, E. Mihajlovic, B. Cavallo, E. Cecconi, C. Q. Pérez, B. P. Lombardi e molti altri. Nel 2016 ha insegnato Storia della Musica presso il Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria.

Ha partecipato come professore d’orchestra in qualità di flautista e ottavinista in numerosi concerti tenuti dal Conservatorio “F. Cilea” . E’ socio fondatore nonché corista tenore nel coro “Free Together” di Reggio Calabria, flautista e corista nel Coro “Città di Villa San Giovanni”. Collabora con diversi cori presenti nel territorio reggino tra i quali il Coro “San Paolo” e il Coro dell’Università Mediterranea. Ha avuto esperienza di Direzione di Coro e frequenta il 1° del corso preaccademico in Organo presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria.

 

27 dicembre 2018. Concerto per organo e voci al Duomo di Parghelia (VV)

 

Carmen Regina Pegna

è organista presso la Chiesa degli Artisti, Parrocchia di s. Giorgio della Vittoria (RC), dove si occupa anche del coordinamento degli eventi artistici nonché della cura del sito internet e del social della Chiesa degli Artisti. In precedenza è stata organista e responsabile dal 1997 del Coro Polifonico presso la Parrocchia S. Elia Profeta in Condera (RC).

Dopo studi privati di pianoforte, conclusi gli studi in Giurisprudenza, Abilitazione Forense e Master II Livello in Criminologia e Scienze Forensi, si dedica allo studio dell’organo presso il Conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria sotto la guida prima della prof.ssa F. Iannella, poi della prof.ssa E. Teglia, con la quale ha concluso con 110 e lode il Diploma Accademico di I° livello in Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria. Nel 2019 ha già concluso il 2° anno del Biennio di specializzazione ed in attesa di discutere la tesi. Dal 2017 è anche docente A046 di Diritto ed Economia presso le scuole secondarie. Dal 2019 è iscritta all’Ancrim – Associazione Nazionale Criminologi e svolge attività peritali .

Nel corso degli anni di studio ha anche frequentato il Corso triennale di Canto Gregoriano dei M° mons. A. Turco e mons. V. Miserachs Grau presso il Monastero delle Clarisse Eremite di Fara Sabina (RI); il Corso triennale di Animatore liturgico-musicale del M° mons. M. Frisina presso la Diocesi di Roma; diverse masterclasses sotto la guida del M° Kevin Bowyer, Memorial Chapel Università di Glasgow, M° Lo Muscio (Roma); M° G. Delgado Parra, E. Mihajlovic e F. Iannella (Senigallia); M° U. Pineschi, E. Teglia e S. Maffucci” (Pistoia).

È presidente dell’associazione artistico-musicale “Blu Armonia” e collabora con musicisti ed artisti a numerosi eventi culturali sul territorio reggino. Dal luglio 2019 si occupa anche del coordinamento del Laboratorio Mousikè, musica-arte-teatro, indirizzato ad utenti di tutte le età.

 

Concerto del M° Elisa Teglia, docente di organo al Conservatorio Cilea di Reggio Calabria, 2017

 

Antonino Ripepi

nasce a Reggio Calabria l’8 Settembre 1993. Ha conseguito, nell’anno 2012, la laurea (diploma V.O.) in Pianoforte principale sotto la guida del M° Salvatore Ascrizzi, e nel 2015 la laurea (diploma V.O.) in Organo e Composizione organistica sotto la guida del M° Elisa Teglia. Ha inoltre intrapreso lo studio della Composizione sino al IV anno V.O. sotto la guida del M° M. G. Scappucci. Ha partecipato al concorso pianistico nazionale “Placido Mandanici”, classificandosi al primi posto.

Collabora in pianta stabile con diversi cori polifonici della Provincia di Reggio Calabria, tra i quali il coro polifonico Cantate Domino, il coro polifonico S. Cecilia ed il coro polifonico Mater decor Carmeli. Si è esibito quale organista solista nell’ambito di rassegne concertistiche, quali “Armonie dello Spirito” a Messina e “Regina Angelorum: Organo e Musica” di Caraffa del Bianco, nonché in occasione della XXXII Rassegna concertistica di Vallelonga (VV), dei “Vespri di Organo 2017” presso la Cattedrale di Pistoia e di rassegne concertistiche presso la Chiesa di San Giorgio al Corso (RC), Santa Lucia (RC), Sant’Antonio (RC), la Cattedrale di Gioia Tauro, la Chiesa della Madonna di Porto Salvo di Parghelia e la Chiesa dei XII Apostoli in Bagnara.

Ha frequentato le masterclasses di musica antica tenute dal M° Egon Mihaijlovic e dal M° Gustavo Delgado Parra, nonché la masterclass su Pietro Alessandro Yon (Pistoia), tenuta dai docenti Elisa Teglia e Samuele Maffucci.

È organista titolare presso il Santuario di San Paolo alla Rotonda di Reggio Calabria. Presta saltuariamente la propria collaborazione in qualità di organista presso la Basilica Cattedrale di Reggio Calabria. In data 12 Luglio 2017 ha conseguito, con il massimo dei voti e diritto di pubblicazione della tesi, la laurea di II livello nel contesto del biennio sperimentale in Organo, presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria; in data 25 Luglio 2017, la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università Mediterranea (RC), con il massimo dei voti e diritto di pubblicazione della tesi. Ha concluso con esito positivo il tirocinio presso il Tribunale di Reggio Calabria in data 13/3/2019. Ha prestato e presta tuttora servizio in qualità di docente presso la scuola media secondaria di I grado “Catanoso-De Gasperi”.

 

Concerto a Pistoia Cattedrale di S. Zeno – M° Elisa Teglia e classe di organo del Conservatorio Cilea di Reggio Calabria – luglio 2018

 

Roberta Sainato

è docente di “Teoria e pratica musicale per la Danza” e Pianista Accompagnatore al Liceo Coreutico Statale “Regina Margherita” di Palermo. Si è diplomata in Pianoforte con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore nel 2012 e ha conseguito il Diploma Accademico di II livello in Pianoforte con 110 e lode nel 2016 presso il Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria sotto la guida del M° T. Leonardi; nel 2009 si è diplomata in Canto e nel 2011 ha conseguito il Diploma Accademico di II livello in Canto con 110 e lode presso lo stesso Conservatorio. Lo scorso luglio ha conseguito il Diploma Accademico di II livello in Musica da Camera con il massimo dei voti e lode. Attualmente è iscritta al primo anno del Triennio di Organo. Nel 2012 ha vinto il primo premio del 15° Concorso Nazionale per Giovani Solisti Città di Barcellona Pozzo di Gotto, e il terzo premio della 2° edizione del Concorso Nazionale di Musica Amigdala a Viagrande (CT). Dal 2011 al 2013 ha fatto parte del Coro Giovanile Italiano con il quale ha partecipato al Festival di primavera a Montecatini Terme, Alpe Adria Cantat a Lignano Sabbiadoro, 6° Accademia Europea per Direttori di coro e Cantori a Fano, MiTo Settembremusica ed Europa Cantat a Torino. Dal 2006 fa parte del Coro Regionale della Calabria con il quale si è asibita all’EXPO 2015 a Milano, al programma “La Domenica” trasmesso da TV2000 e al convegno “Testimoni digitali” davanti al Papa Benedetto XVI in Vaticano nell’aula Paolo VI. Dal 2002 collabora alla direzione del Coro “Cantare Giovane” del Duomo di Gioia Tauro con il quale ha vinto numerosi Concorsi Nazionali di canto liturgico.

 

Locandine della programmazione estiva 2018 a Pistoria, con la partecipazione della classe di organo del Conservatorio di Reggio Calabria

 

Silvia Scullari

è organista titolare del Duomo di Taurianova “Maria SS. delle Grazie”  da oltre 30 anni dove segue la preparazione dei coristi del coro polifonico della chiesa, in stretta collaborazione con la direttrice.

È laureata in Economia Bancaria nel 2002. Privatamente, ha iniziato in giovanissima età lo studio della fisarmonica con il M° G. Gattuso e pianoforte con il M° M.F. Esposito. Presta la sua collaborazione anche nella Basilica del Santo Angelo d’Acri, dove si esibisce da solista e unitamente al coro polifonico Santa Chiara di Taurianova, con il quale collabora ormai da diversi anni. È stata dal 2012 al 2013 organista della Diocesi di Oppido-Palmi, nonché organista del vicariato Oppido-Taurianova e organista al 37° raduno regionale dei cori polifonici AISC della Calabria svoltosi nel 2018 a Taurianova, con la direzione del Maestro Delegato di Musica Sacra Vincenzo Barbieri.

Ha acquisito la licenza di solfeggio con lode sotto la guida della prof.ssa V. Garozzo presso il Conservatorio F. Cilea dov’è regolarmente iscritta in Organo e Composizione Organistica (Triennio) sotto la guida del M° E.Teglia e ancora prima del M° F. Iannella.
Fra le masterclasses ricordiamo: col M° E. Mihajlovic dell’Università di Lubiana nel 2016; con i M° U. Pineschi, E. Teglia e S. Maffucci” (Pistoia); VI Rassegna delle Città del Crocifisso Chiesa Matrice Maria SS Assunta di Monteroni, Lecce, 2017; Vespri d’organo 1-2 luglio 2018 cattedrale San Zeno, Pistoia; Rassegna Organistica Vallelonga – Concerto d’organo agosto 2018.

 

Concerto per organo – Parrocchia di S. Bruno (RC) – 3 ottobre 2018

 

 

 

Sergio Fulvio Tommasini

è diplomato in violino presso il Conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria ed attualmente frequenta il Biennio Sperimentale di Musica da Camera presso lo stesso Conservatorio. È un musicista dalle caratteristiche poliedriche: spazia in molti generi musicali, suona diversi strumenti (chitarra, basso, pianoforte, violino, viola e organo) e canta con voce da Basso. Fa parte di diverse formazioni strumentali con le quali svolge ampia attività artistica nel territorio reggino dove è conosciuto ed apprezzato. È anche violista presso l’orchestra del Teatro F. Cilea di Reggio Calabria.
Da poco ha iniziato gli studi di Organo presso il Conservatorio di Reggio Calabria e già si esibisce ai concerti della Ensemble Organisti Reggini come solista.
Ha studiato anche in Lituania presso l’Accademia Nazionale di Musica e Teatro di Vilnius.

 

Visita al laboratorio di organaria del maestro organaro Emanuele Maffucci, 2018, Pistoia

 

Pierluigi Maria Romeo

dopo la maturità classica nel 1975, ha conseguito il Diploma accademico di 2° livello in Pianoforte nel 1982 col massimo dei voti, il Diploma accademico di 1° livello in Vocalità Corale nel 2003 cum laude, il Diploma accademico di 2° livello in Musica da Camera (come pianista e come baritono) nel 2007 col massimo dei voti e il Diploma accademico di 1° livello in Organo e Composizione Organistica nel 2018 cum laude, studiando con Elisa Teglia (precedentemente con Federica Iannella e Antonio Varriano) presso il Conservatorio “Francesco Cilea”.
2° posto al Concorso a cattedre di Musica nella scuola dell’obbligo del 1983, a tutt’oggi insegna presso la Scuola secondaria di 1° grado “Ibico-Pirandello” dell’Istituto Comprensivo “Falcomatà-Archi” di Reggio Calabria. È organista presso il Santuario Parrocchia Sant’Antonio da Padova e la Parrocchia San Bruno della stessa città. Svolge attività concertistica come pianista, baritono, direttore di coro e organista, collaborando con varie associazioni musicali: i cori “San Paolo”, “Laudamus”, “Cantate Domino”, “Madonna della Consolazione”, “San Filippo Neri”, “Pentakàris”, “Divina Misericordia” e altri di Reggio Calabria, nonché il “Dominicus” di Soriano (VV) e il Coro regionale dell’Organizzazione Cori Calabria.

 

Se ti piace, condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *